Liguria
Tendenza

Al Gaslini si tirano le somme sul progetto “Una medicina a quattro zampe”

Domani alle 11 presso l’Aula Magna dell’Istituto Gaslini (Padiglione 16 – piano terra) la presentazione del rendiconto delle attività di “Una medicina a quattro zampe”, progetto dedicato ai nostri piccoli pazienti del reparto di Neuropsichiatria, realizzato in collaborazione con l’Associazione Progetto Islander Onlus e con il supporto di Intesa Sanpaolo.

Durante la mattinata interverranno:  Lino Nobili, direttore UOC Neuropsichiatria dell’Istituto G. Gaslini; Nicole Berlusconi, presidente di L’Associazione Progetto Islander Onlus; Paola Cimellaro, responsabile del progetto e psicologa dell’UOSD Psicologia; Antonella Artuso, responsabile del Progetto Riabilitiamoci all’interno di Progetto Islander; Vanni Oddera, da anni al fianco dell’Istituto ligure con la Mototerapia e  trait d’union tra Progetto Islander e l’Ospedale Gaslini quindi il pony Arturo, l’asinello Salvo e il cane Ciska.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.