Albenga

Ad Albenga Uniti oltre l’Oceano: progetto interculturale con le scuole 

“Uniti oltre l’Oceano” domani mattina, nell’ambito delle iniziative del Festival della gentilezza, sarà presentato il frutto di un progetto, portato avanti durante lo scorso anno scolastico 2022/23, con i ragazzi (dalla 5° elementare alla 2° Liceo) di diverse scuole del territorio (Scuole di via degli Orti, Liceo G.Bruno, Redemptoris Mater ).

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Albenga è stata realizzata grazie al CLMC (Comunità Laici Missionari Cattolici) con la collaborazione dell’associazione Sjamo, Migrantes, Caritas Diocesana e YEPP e il fondamentale supporto della Fondazione De Mari e di diversi sponsor privati.

“Durante l’anno scolastico – spiega Giuliano Basso Presidente CLMC – Marino Muratore, scrittore di libri per ragazzi e operatore culturale a Genova, ha incontrato i ragazzi di 6 diverse classi proponendo, in base alle diverse età degli studenti, lavori e momenti di riflessione sui temi dell’integrazione tra culture differenti. 

Da questo lavoro è nato un libro con tutti i racconti scritti dai ragazzi e una mostra con i loro disegni che sarà visitabile per due giorni (venerdì 22 e sabato 23 settembre) al terzo piano di Palazzo Oddo.

La nostra società è sempre più multiculturale ed è importante parlare, anche a scuola, di queste tematiche comprendendo anche il punto di vista dei ragazzi”.

Venerdì 22 settembre dalle ore 9,30 alle 11,20 all’Auditorium San Carlo si terrà la presentazione del progetto.

Interverranno:

Marta Gaia assessore del Comune di Albenga

Martina Isoleri consigliere comunale del Comune di Albenga

Giuliano Basso Presidente CLMC

Marino Muratore scrittore di libri per ragazzi che ha condotto gli incontri che hanno portato alla realizzazione del libro “Uniti oltre l’Oceano”

Gli insegnanti e gli alunni delle scuole coinvolte nel progetto.

Moderatore Gian Maria Zavattaro insegnante della scuola Migrantes.

Durante l’incontro si terrà anche la presentazione del video culturale presentato da Alessio Sgarlato dello Yepp.

Al terzo piano di Palazzo Oddo la mostra con i disegni dei ragazzi e strumenti musicali provenienti da tutto il mondo.

La sera alle ore 21.00 in Piazza del Popolo concerto di Petit Solo Djabatè

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.