Albenga

Ad Albenga i 100 Anni dalla nascita di Don Lorenzo Milani

La Fondazione Oddi di Albenga organizza un incontro pubblico per ricordare Don Lorenzo Milani, in occasione del 100’ anniversario della nascita.  L’appuntamento è fissato per le ore 16 di venerdì 26 maggio 2023 presso l’aula magna della Scuola Media dell’Istituto comprensivo 1 – via degli Orti.

Don Lorenzo Milani nacque il 27 maggio 1923 a Firenze in una famiglia colta e benestante, la madre, Alice Weis, israelita di origine Boema fu per lui un costante riferimento.

Compie i propri studi a Milano e per un lasso di tempo anche a Savona.

Nel 1941 consegue la maturità classica senza esame di Stato per ragioni belliche, successivamente incomincia a dedicarsi alle belle arti iscrivendosi all’accademia di Brera.

Nel corso del tempo, precisamente nel 1947 viene ordinato sacerdote, il suo impegno di uomo di chiesa che intendeva non solo predicare ma anche praticare il Vangelo gli procurò difficili rapporti con altri sacerdoti e con la Gerarchia ecclesiastica

Difatti Egli fece una scelta precisa di schierarsi al fianco degli ultimi e dei più poveri. Criticò l’economia che umiliava i poveri ma ancor di più criticò la scuola che risultava incapace di essere strumento di emancipazione per le classi popolari.

Realizzò un’esperienza di scuola popolare assolutamente innovativa che ispirò i modelli sostenuti dai movimenti democratici e progressisti.

La sua opera di educatore è contenuta in alcune pubblicazioni che egli scrisse per i giovani sacerdoti, per sostenere liberamente le sue opinioni e le sue ragioni.

Innalzata la polemica sull’obiezione di coscienza e il rifiuto dell’uso delle armi, fu sottoposto a procedimento penale, il quale, prima assolto e dopo condannato “post mortem” per apologia di reato.

Si spense nel 1967, un mese dopo la pubblicazione di “lettera a una professoressa”, sunto delle sue posizioni rispetto alla scuola, scritto insieme ai ragazzi di Barbiana.

Coordineranno l’incontro Don Matteo Boschetti, Parroco di Pontedassio e Riccardo Badino, Dirigente Scolastico in pensione. L’attore Pino Ronco lèggerà scritti di Don Milani, mentre saranno proiettate immagini che lo ricordano.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.