Cultura
Tendenza

Ad Albenga Domenica di festa per Greggio e Iacchetti

Sarà la Banda Musicale Giuseppe Verdi a dare il via al Premio Fionda di legno 2023. Dalle ore 16,30 infatti sfilerà, a suon di musica, per le vie del centro storico, per rallegrare un pomeriggio che si presenta all’insegna del “buonumore e della solidarietà”. Con queste parole infatti i Fieu di caruggi  hanno voluto sintetizzare l’essenza della ventesima fionda che Antonio Ricci consegnerà, in un Teatro Ambra al massimo della capienza, agli storici conduttori di Striscia la notizia Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. I due verranno premiati per le loro fiondate e, soprattutto, per il loro impegno nel sociale. Da sempre infatti Greggio ed Iacchetti, che tutti conoscono come simpatici personaggi televisivi, e non solo, si occupano di attività benefiche a favore di chi è in difficoltà e ha bisogno. Enzo Iacchetti ha promosso campagne e raccolte fondi per i senzatetto, per l’acquisto di ambulanze, per scavare pozzi in Africa. Ezio Greggio, da parte sua, ha rivolto il suo impegno verso i bimbi nati prematuri, fornendo a decine di ospedali italiani e stranieri incubatrici e culle termiche, contribuendo a salvare, secondo i dati della Società Italiana di Pediatria e Neonatologia, migliaia di bambini. Per Greggio il palco dell’Ambra sarà anche l’occasione per parlare di “Numero 1”, il suo ultimo libro che raccoglie aneddoti divertenti e curiosità sulla sua vita. Interverranno come ospiti musicali Franco Fasano e Mauro Vero, con la conduzione di Mario Mesiano. Le offerte raccolte in occasione del Premio Fionda di legno 2023 saranno dedicate alla popolazione dell’Emilia Romagna colpita dalla tragica alluvione di pochi giorni fa.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.