Cultura

Ad Albenga Caterina Olcese Spingardi

Sarà una delle punte di diamante della Sovrintendenza ai Beni Artistici della Liguria, la dottoressa Caterina Olcese Spingardi, a ricordare agli ingauni che, fra pochi giorni, compirà cento anni, nel centro storico di Albenga (in Piazza IV Novembre), il Monumento ai Caduti della Grande Guerra. L’appuntamento è per martedì 11 luglio, alle ore 17 e 30, a Palazzo Peloso Cepolla nella Sala Camino, in piazza San Michele, 12.                    La Olcese interverrà sul tema: “Sculture al servizio della comunità. I monumenti ai Caduti della Grande Guerra”.                                                                                  Introdurranno l’ospite il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis ed il professor Giorgio Barbaria della sezione albenganese dell’ Istituto Internazionale degli Studi Liguri, sodalizio culturale che è l’organizzatore dell’evento, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Albenga.                            Caterina Olcese Spingardi, allieva all’Università di Genova di Franco Sborgi, tra i massimi specialisti di storia della scultura e dell’arte funeraria del XIX e XX secolo, dopo aver conseguito dottorato, post-dottorato e diploma di specializzazione, è da tempo storico dell’arte presso la Soprintendenza ligure. E’ stata docente presso la Facoltà di Architettura di Genova e l’Opificio delle Pietre Dure di Firenze. Ha lavorato alla realizzazione di diverse mostre ed è autrice di numerose pubblicazioni, soprattutto incentrate sulla scultura e sull’ architettura, sulla committenza e sul collezionismo non solo nel Genovesato, ma anche  in tutta la Liguria, soprattutto per il periodo fra Otto e Novecento.                                                              Alla fine della conferenza i partecipanti si recheranno in Piazza IV Novembre per una visita al Monumento ai Caduti della Grande Guerra, nel Centenario della sua inaugurazione, avvenuta il 22 luglio del 1923.

Claudio Almanzi

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.