Cultura
Tendenza

Ad Albenga arriva la mostra “24 sguardi non umani” dell’artista Lorenzo Possenti

Dal 15 luglio al 6 agosto 2023 ad Albenga si terrà la mostra “24 sguardi non umani” dell’artista Lorenzo Possenti a cura dell’associazione Un Quadro di Te. La città ingauna ospita per la prima volta le opere dell’artista in una mostra dalla doppia sede: alcune sculture e dipinti su tavola saranno al 3o piano di Palazzo Oddo, le altre saranno esposte nella sede UCAI di Piazza dei leoni.

La mostra porta il patrocinio del Comune di Albenga, della Fondazione Oddi, dell’UCAI e della Fondazione De Mari.

La serie in mostra nasce durante i mesi della pandemia durante i quali l’artista, limitato nei suoi spostamenti, si è trovato a riflettere sul rapporto tra l’umanità e il mondo animale. Da quei pensieri sono emersi gli sguardi penetranti di animali indomiti, capaci di indagare l’animo umano proprio in virtù della loro natura allo stesso tempo così vicina e così lontana dagli uomini. Questo confronto non può che suscitare domande nell’osservatore, il quale si trova a interrogarsi sulla sua umanità. La natura si tramuta allora in maestra e modello di coraggio, indipendenza e libertà, specchio nel quale riconoscere i tratti positivi del nostro carattere.

I dipinti realizzati con il contrasto tra il bianco e il nero fa ulteriormente risaltare la forza espressiva negli occhi degli animali. La mostra “24 sguardi non umani” diventa dunque il mezzo per ribaltare i rapporti e condurci in un universo dove è l’uomo ad essere esaminato. Emergono prepotenti temi attuali del cambiamento climatico, della ecosostenibilità delle nostre scelte, della limitazione della natura e dei suoi spazi. Non resta che interrogarsi sulla questione del diverso, dell’altro da sè che ci osserva e ci giudica tanto da suscitare una profonda inquietudine.

Lorenzo Possenti non si esprime solo attraverso dipinti, ma anche con sculture in scala di mammiferi e insetti. L’artista unisce lo studio del naturalismo all’arte proponendosi come una figura ibrida in grado di unire la grande cura dei dettagli e conoscenze scientifiche puntuali all’estro creativo.

L’inaugurazione della mostra sarà sabato 15 luglio alle ore 18:30 presso le sale al 3° piano di Palazzo Oddo ad Albenga. Durante la serata sarà possibile dialogare con l’artista che sarà presentato dai curatori di Un Quadro di Te A.p.s.

Lorenzo Possenti

Nasce a Bologna nel 1967 e fina da giovane si dedica al disegno e alla scultura.

Si trasferisce a Pisa ove frequenta la Facoltà di Scienze Naturali. Dopo la laurea,all’attività discienziato affianca quella di artista, che poi diviene prevalente a partiredal 2000. Si specializza nella realizzazione di insetti ingranditi in resina che vende inmolti musei e parchi di tutto il mondo dagli USA, alla Cina, Giappone, Europa, Australiae SudAfrica. Alcune sue mostre itineranti con insetti di alcuni metri viaggiano perEuropa e Nord America dalfin dal 2011.Da alcuni anni sta sviluppando alcuni progetti puramente artistici sul tema misterorappresentato dalla natura.

24 sguardi non umani

Mostra personale di Lorenzo Possenti

A cura di Un Quadro di Te A.p.s.

Dal 15 luglio al 6 agosto 2023

Palazzo Oddo,Albenga – Sede UCAI, Piazza dei Leoni, Albenga

Opening: sabato 15 luglio ore 18:30

Per informazioni: unquadrodite@gmail.com

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.