Sport

A Pietra Ligure due giorni di grande sport col triathlon olimpico

Sabato 20 e domenica 21 maggio ritorna, dopo i tre lunghi anni di stop forzato a causa della pandemia da Covid, il Triathlon Olimpico Città di Pietra Ligure, gara silver del calendario federale giunta alla sua 20° edizione. Alla manifestazione, organizzata dalla ASD Maremola Triatlhon – TriathlonPietra in collaborazione con il Comune di Pietra e il patrocinio di Regione Liguria, è abbinato il 7° Memorial Angelino Piccinini. La gara agonistica, che si svolgerà domenica 21, ripropone gli scenari e i percorsi che ne hanno fatto una tra le più apprezzate e selettive prove a livello nazionale, con la frazione natatoria interamente posizionata di fronte al lungomare cittadino, il panoramico percorso ciclistico che con i suoi quasi 1.000 m. di dislivello positivo si snoda attraverso i Comuni di Calice Ligure, Finale Ligure, Magliolo e Tovo San Giacomo ed il podismo in buona parte lungo le strade del centro storico.
Sabato 20, alle ore 16.00, appuntamento con la 5° edizione della “Nuota e Corri” con Chicchi & Rarepartners, la staffetta solidale, non agonistica, aperta agli atleti con disabilità, i cui proventi saranno interamente devoluti ai progetti di “Io Corro con Chicchi” e “RarePartners”, onlus che si occupa di malattie rare e raccoglie fondi per il progetto “Run4Usher” per la cura della Sindrome di Usher. Tutte le informazioni sul regolamento e i percorsi sono disponibili al sito http://www.triathlonpietra.com/ .

“Siamo veramente molto felici di ospitare nuovamente, dopo i tre lunghi anni di stop forzato a causa del covid, lo spettacolo di questo sport multidisciplinare fatto di grandi capacità atletiche ma anche tanta passione, emozioni, forza e grinta e siamo contenti che questa manifestazione ritorni nella sua formula ormai tradizionale di una due giorni di sport ad alto livello e solidarietà – commentano il Sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi e l’Assessore al turismo e sport Daniele Rembado. – Il triathlon olimpico “Città di Pietra Ligure” è un appuntamento molto atteso della primavera pietrese. Un evento che si svolge ormai da vent’anni, cresciuto anno dopo anno fino ad avere oggi una dimensione di tutto rispetto nel panorama nazionale. Un traguardo importante che integra turismo e sport, binomio vincente per la promozione di tutto il nostro territorio sul quale, come amministrazione, abbiamo sempre creduto e sul quale abbiamo investito impegno e risorse nell’ottica di un progetto di sviluppo concreto e a lungo termine, con importanti ricadute turistiche e quindi economiche e capace di valorizzare anche le molteplici eccellenze storico-artistiche ed enogastronomiche di Pietra Ligure e del suo entroterra. Un ventennale, dopo i lunghi e difficili anni della pandemia, che ha qualcosa di veramente speciale, una festa che non vediamo l’ora di vivere e condividere con gli atleti ma anche con tutta la nostra comunità. Non possiamo che ringraziare l’ASD Maremola Triathlon – TriathlonPietra per l’organizzazione di questa iniziativa che, ancora una volta, coniuga sport e territorio e accogliamo con grande piacere tutti gli sportivi che sabato e domenica si cimenteranno nel triathlon e nella “Nuota e Corri”, augurando loro una bellissima esperienza e in bocca al lupo!”, concludono De Vincenzi e Rembado.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.