Eventi

A Ceriale inaugurata la panchina del volontario

A volte anche da piccoli interventi all’arredo urbano si può valutare l’impegno e la cura delle amministrazioni comunali. Certo fanno molto più colpo lavori di grande impegno economico, ma spesso il cittadino comune avverte maggiormente la vicinanza di una amministrazione da piccoli interventi come questo, da semplici e piccoli segnali come quello di ieri portato a termine a Ceriale dove è stata inaugurata una panchina dedicata ad uno degli aspetti più importanti del mondo del volontariato.                              A dipingerla è stato l’artista Bruno Riccardi che ha voluto dedicarla ai volontari della Croce Rossa. Alla cerimonia erano presenti oltre al Sindaco Marinella Fasano, il suo vice Luigi Giordano, la consigliera Nadia Ligustro ed i militi della locale Croce Rossa che hanno scoperto l’unità di arredo urbano. “Si è trattato- ha spiegato la sindaca Fasano- di un intervento per dare nuova vita alla panchina che giaceva in stato di abbandono sulla passeggiata a mare di Ceriale”.

Il restauro è stato realizzato da Riccardi che ha voluto rendere omaggio ai volontari della Pubblica Assistenza locale. “L’idea mi è venuta- spiega l’artista- durante il periodo della pandemia da Covid. Sentivo in continuazione tante sirene che suonavano ed ho pensato che dobbiamo essere grati a tanti ragazzi e tante ragazze che nel campo del volontariato si danno da fare per noi. Penso che siano eroi: tutti possiamo avere bisogno di loro e quindi volevo fare qualcosa per dire loro grazie”. Nella foto di Silvio Fasano un momento della inaugurazione.

Claudio Almanzi

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.