Eventi

A Ceriale conferenze dell’Unitre e della Pro Loco

“Parole in movimento” è il titolo della rassegna di conferenze organizzate dall’ Unitre Comprensoriale Ingauna, sezione di Ceriale, in collaborazione con la Pro Loco Ceriale.                           Tre gli appuntamenti in programma.                                                      “Iniziamo con tre conferenze incontro- spiegano gli organizzatori- tenute da Rita Gianatti medico e psicoterapeuta in collaborazione con il fisioterapista Jacopo Fornaroli e l’antropologo culturale Enea Delfino. La nostra iniziativa vuole creare uno spazio condiviso all’interno del quale fermarsi e ascoltare. Uno spazio per capire meglio il nostro tempo frenetico e per proporre e condividere”.

Il primo appuntamento è in programma giovedì 25 gennaio alle ore 17 nella Sala Polivalente ”F.Fizzotti” in via Primo Maggio, dove si terranno anche le altre conferenze: “Se la rete si spezza: l’ansia e le sue emozioni” è il titolo del primo tema che verrà proposto ai partecipanti.                                                                                             Giovedì 29 febbraio, sempre alle ore 17, verrà affrontata invece la tematica: “Il corpo infelice: quando il corpo parla per noi”.                                   L’ ultimo appuntamento è previsto per il 21 marzo (ore 17) sul tema: “Armonia e felicità: la tentazione di essere felici ed altre possibilità”. ”Partendo da tre percorsi di analisi molto diversi- spiegano gli organizzatori- saremo condotti a riflettere sul tema centrale dell’ansia e verranno proposti anche consigli pratici utili al nostro equilibrio globale. Al termine delle conferenze i relatori saranno disponibili a rispondere alle domande ed alle curiosità del pubblico. Un particolare ringraziamento è dovuto alla sindaca Marinella Fasano ed alle responsabili della Sala Fizzotti per la sensibilità e disponibilità dimostrate”.

                                                            CLAUDIO ALMANZI

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.