Eventi
Tendenza

A Campochiesa onorata l’Unità d’Italia: issata la bandiera

issata la bandiera sulle note dell'inno di Mameli

L’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia (ANPd’I) – Sezione di Villanova, Albenga, Alassio, nella prima mattina del 17 marzo ha onorato il monumento dedicato ai Paracadutisti d’Italia nella località Campochiesa  di Albenga. La bandiera Italiana, nella ricorrenza dell’anniversario  dell’Unità d’Italia, è stata issata sul vicino pennone sulle note dell’inno italiano. La ricorrenza ha coinciso con la periodica riunione della Consulta del 1° Gruppo Regionale che si è tenuta nella sala conferenza di Palazzo Oddo di Albenga.

E in attesa dell’appuntamento del 2 giugno 2024 ad Albenga, presso la foce del Fiume Centa, con lanci di paracadutisti professionisti con l’Aeroclub Savona e della Riviera Ligure per celebrare la giornata nazionale della festa della Repubblica, l’associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia (ANPd’I) – Sezione di Villanova, Albenga, Alassio ringrazia l’Amministrazione comunale di Albenga per il grande sostegno nei confronti di tutte le associazioni d’Arma, che sono costituite da appartenenti, in servizio o in congedo, a un’arma, un corpo o una specialità delle Forze armate.

L’ ANPd’I è un’associazione nazionale d’Arma che comprende paracadutisti ex combattenti e militari. E’ tra gli enti fondatori dell’Unione Europea Paracadutisti. Nasce nel 1956 tramite un decreto del Presidente della Repubblica con lo scopo di divulgare e promuovere il paracadutismo in Italia. Dal 2010 è presente una sezione nel territorio ingauno la cui sede è ad Albenga in via Lungocenta Croce Bianca”.

L’associazione ingauna, coordinata dal presidente Angelo Fresta, è intitolata al Caporale Par. Arcangelo Cappellano ed al Par. Paolo Donnaurmma  

L’Anpd’i è presente in Italia con oltre 130 sezioni; organizza ed effettua, in ambito civile e su tutto il territorio nazionale, corsi di paracadutismo di interesse militare sotto la supervisione e in collaborazione con il Centro Addestramento Paracadutisti (Ca.Par) della brigata paracadutisti Folgore. All’attività paracadutistica di tipo militare s’affianca, anche ai fini agonistici, quella svolta nelle scuole di paracadutismo Anpd’i.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.