Sport
Tendenza

A Bonfante e Borromeo la Regata dei Due Parchi

Soltanto dodicesima l'alassina Yoshi

di Claudio Almanzi. Alassio. Spettacolari regate alla Regata dei Due Parchi che ha visto il successo in ORC di Federico Borromeo e la sua “Ange Trasparent II” ed in IRC di Massimo Bonfante con “Catherine”. Ad Edwin Bernet è andato il trofeo la Caravella d’ Argento, mentre “Aria” di Azzimonti si è imposta in classe Libera. L’imbarcazione del Cnam di Alassio “Yoshi” di Emanuele Fiore, un Sun  Odyssey 43, ha chiuso al dodicesimo posto in classe Libera.      La terza edizione della manifestazione velica organizzata in maniera impeccabile dallo Yacht Club Chiavari e patrocinata dal Comune di Chiavari era abbinata al Trofeo Luigi Boletto Caravella d’Argento. Ventisei le imbarcazioni in acqua suddivise nelle Classi O.R.C., I.R.C. e Libera. Nella prima giornata la flotta ha affrontato la prova costiera dirigendosi verso San Fruttuoso, con percorso di 12 miglia. La giornata è stata caratterizzata da tempo soleggiato, mare calmo e vento da Ovest con intensità variabile in crescendo dai 6 ai 9 nodi. Nella seconda giornata le imbarcazioni sono state impegnate nel Golfo, sospinte da un vento proveniente da Sud/Est sui 6 nodi ed affrontando una prova a triangolo. Il netto calo del vento ha impedito lo svolgimento di ulteriori prove. Il Trofeo Challenge Luigi Boletto Caravella d’Argento, che si assegna all’imbarcazione con il miglior punteggio in tempo reale sulle prove disputate, se lo è aggiudicato “Nashorn”, Sly 47 di Edwin A. Bernet (Yacht Club Zurigo, ma anche Socio dello Yacht Club Chiavari).

Queste le classifiche. Classe ORC: 1) Ange Trasparent II (Federico Borromeo, YC Italiano), 3; 2) Nashorn (Edwin Bernet, YC Zurigo), 4; 3) Cheyenne (Tommaso e Luca Oriani, YC Chiavari), 5; 4) Aia De Ma (Luca Olivari, YC Chiavari), 9; 5)Emotions ( Francesco Guerci Torio, RYC Savoia), 10. Classe IRC: 1) Catherine (Massimo Bonfante, YC Chiavari), 3; 2) Black Samurai (Giuseppe Porro, YC Italiano), 5; 3) Jua Kali (Alberto De Martino, Fraglia vela Desenzano), 5; 4) Aria di Burrasca (Franco Salmoiraghi e Camillo Capozzi, Sestri in Vela), 7; 5) El Chico (Daniele Fogli, CN Bosa), 10.                    Classe Libera: 1) Aria (G. Azzimonti, CN Rapallo), 2; 2) Speed (Edoardo Meroni, CV Bellano); 4; 3) Ave Maria II (Mario Marengo, LNI Santa Margherita Ligure), 7; 4) Tridente (Stefano Trifirò, YC Chiavari), 10; 5) Hellcat (D. Valerio e F. Leporatti, LNI Sestri Levante), 12.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.