LOKKIOdiFlavioLenardon
Tendenza

7 Luglio: Giornata mondiale del cioccolato

Cioccolato anche d'estate ...con una ricetta golosa.

di Flavio Lenardon. Il 7 luglio è un giorno speciale per tutti gli amanti del cioccolato: si celebra infatti la giornata mondiale del cioccolato. Istituita nel 2009, questa ricorrenza è legata alla nascita della prima barretta di cioccolato, creata da Joseph F y nel 1847. 

Questa ricorrenza è un’opportunità per onorare e apprezzare uno degli alimenti più amati e versatili al mondo, riconosciuto non solo per il suo delizioso sapore, ma anche per i suoi benefici per la salute.

Le origini del cioccolato risalgono alle antiche civiltà dell’America Centrale, in particolare ai Maya e agli Aztechi. Questi popoli veneravano il cacao come una pianta sacra, utilizzandone i semi per preparare una bevanda amara e speziata chiamata “xocolatl”. Con l’arrivo degli europei nel XV e XVI secolo, il cacao fu introdotto nel Vecchio Continente, diventando inizialmente un lusso riservato alla nobiltà. Fu solo nel XIX secolo, grazie all’invenzione di nuove tecniche di lavorazione come la pressa per cacao di Coenraad Johannes van Houten, che il cioccolato iniziò a diffondersi su larga scala, trasformandosi in una prelibatezza accessibile.

Il cioccolato, soprattutto quello fondente, è ricco di flavonoidi, composti con potenti proprietà antiossidanti. Tra i principali benefici troviamo la capacità di migliorare la salute cardiovascolare, ridurre la pressione arteriosa e migliorare le funzioni cognitive. Inoltre, il consumo moderato di cioccolato può aiutare a proteggere la pelle dai danni del sole e favorire il rilascio di endorfine, migliorando così l’umore. Questi benefici rendono il cioccolato non solo un piacere per il palato, ma anche un alleato per il benessere.

In italia e nel mondo ci sono città con legami particolari con il cioccolato:

Torino: Conosciuta come la capitale del cioccolato in Italia, Torino è famosa per il suo “gianduiotto”, un cioccolatino a base di nocciole e cacao.

Perugia: Ospita l’Eurochocolate, uno dei più grandi festival del cioccolato in Europa, e la storica azienda Perugina.

Modica: Nota per il suo cioccolato di Modica, preparato seguendo una ricetta azteca con una consistenza granulosa e un sapore intenso.

Bruxelles, Belgio: Considerata una delle capitali mondiali del cioccolato, Bruxelles vanta numerose cioccolaterie e il celebre Museo del Cacao e del Cioccolato.

Zurigo, Svizzera: La Svizzera è rinomata per il suo cioccolato di alta qualità, e Zurigo ospita alcune delle migliori cioccolaterie del mondo.

Oaxaca, Messico: Qui il cioccolato è ancora preparato secondo metodi tradizionali, ed è un ingrediente essenziale della cucina locale, come nel “mole”.

La Giornata Mondiale del Cioccolato il 7 di luglio, ci ricorda che questa delizia non è solo un alimento invernale, come spesso siamo abituati a pensare. Grazie alla sua versatilità, il cioccolato può essere protagonista di ricette fresche e innovative, perfette per ogni stagione. Celebrarlo significa riscoprirne la storia, apprezzarne i benefici e sperimentare nuovi modi di gustarlo.

Ricetta Salata con Cioccolato per l’Estate

Insalata di Pollo con Salsa al Cioccolato

Ingredienti:

– 400 g di petto di pollo

– 2 avocado

– 1 mazzetto di rucola

– 50 g di cioccolato fondente (min. 70% cacao)

– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

– 1 cucchiaio di aceto balsamico

– Sale e pepe q.b.

Preparazione:

Grigliare il petto di pollo e tagliarlo a striscioline. Tagliare gli avocado a cubetti e lavare la rucola. In una ciotola, mescolare olio, aceto, sale e pepe. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e incorporarlo nella salsa. In una grande insalatiera, unire pollo, avocado e rucola. Condire con la salsa al cioccolato, mescolare bene e servire.

Questa insalata combina sapori insoliti, offrendo un’esperienza gustativa unica e fresca per l’estate.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Questo si chiuderà in 5 secondi

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.